Get the Flash Player to see this rotator.
Sei qui: Home

prestito_socialeLa legge regionale n. 25 del 2007 prevede l'istituzione di un fondo per agevolare l'accesso al microcredito, nella forma del Prestito Sociale d'Onore, che consiste nell'abbattimento totale degli interessi sui prestiti erogati da Istituti di credito convenzionati con Gepafin S.p.A.. Il prestito ha un importo massimo concedibile pari a € 5.000,00, da restituirsi, senza interessi in rate periodiche entro un periodo massimo di 60 mesi. Il prestito è concesso a favore di cittadini residenti in Umbria che versano in situazioni di temporanea difficoltà economica, in caso di nascita o adozione di un figlio; spese per il ricongiungimento famigliare; decesso di un membro del nucleo familiare; spese legate a separzioni, divorzio, trasferimento di un componente della famiglia; traslochi,cambiamenti di alloggio e stipula di un contratto d'affitto; spese di studio e per aggiornamento professionale. I requisiti richiesti per la presentazione della domanda ed ogni altra informazione sono contenuti nell'avviso pubblicato.

L'Ufficio di Cittadinanza del Comune di Costacciaro è a disposizione ogni giovedì dalle ore 15.00 alle 16.30 presso il Centro Salute (P.zza Garibaldi) per chiarimenti e per aiuto nella compilazione della domanda.

Avviso pubblico

Domanda

 

Con la novità del Programma della 3^ edizione, ScheggiAcustica sbarca a Costacciaro, avviando una collaborazione che porta il Festival nei luoghi più belli del parco del Monte Cucco. Un intero pomeriggio fino a sera interamente dedicato ai bambini: laboratorio creativo, spettacolo pomeridiano e spettacolo serale presso il Rivellino. Un programma molto intenso dedicato ai bambini a partire dai 3 anni. L'appuntamento è alle ore 17.00 lungo Corso Mazzini e poi avanti fino a sera anche grazie alla cena a prezzo convenzionato con un locale del centro storico.

Per il programma dettagliato consulta il sito di ScheggiAcustica

 

VeganL'Associazione PER ANIMALIA VERITAS, in collaborazione con l'Associazione Pro - Costacciaro, "La Veganeria" e con il pub “La Caciara” ha il piacere di invitarvi al primo Mini Vegan Festival di Costacciaro. Nei tre giorni il centro storico sarà animato da numerose Associazioni vegane che faranno conoscere le loro attività ed obiettivi, saranno inoltre offerti ai partecipanti cibi vegani e si svolgeranno numerosi workschop.

"Il Comune di Costacciaro ha accettato di ospitare la manifestazione, riconoscendo il proprio patrocinio, in quanto si tratta di una nuova iniziativa che valorizza esperienze e sensibilità diverse attente alla qualità della vita e all'ambiente, che ben si coniuga con l'ospitalità e la straordinaria qualità del nostro territorio"

Per il programma dettaglaito consultare la pagina Facebook Mini Vegan Festival Costacciaro

 

Copia_di_-_Primo_piano_giovaneSi terrà lunedì 20 agosto alle ore 21 a Villa Col de' Canali la presentazione del volume dedicato a Giuseppe Morelli, Sindaco di Costacciaro dal 1985 al 1990 e dal 1995 al 2004, prematuramente scomparso nel marzo del 2009. Il libro di Alberto Giombetti e Alessandro Sterpa ripercorre la vita politico - amministrativa di Costacciaro negli ultimi 25 anni e vuol rappresentare una testimonianza sulla figura di Morelli. Alla presentazione interverranno Walter Verini, Maria Rita Lorenzetti, Gianfranco Chiacchieroni, Mons. Pietro Bottaccioli. Introduce il Sindaco Rosella Bellucci, coordina Silvana Tommasoni.

Locandina

 

PaninazzoTorna domenica prossima la 21^ edizione della Festa del Paninazzo. Farcito con i sapori del territorio, il lungo panino sarà allestito nel centro storico di Costacciaro a cura dell'Associazione Pro Loco con l'aiuto di tanti volontari. La Festa apre il mese di agosto e le tante iniziative che si svolgeranno nel Comune fino alla fine dell'estate. Nel pomeriggio in attesa della distribuzione del Paninoazzo spettacolo di Danza del ventre e in serata musica in Piazza con DJ Steel.

 

DanteIl prossimo 10 agosto alle ore 21.15 il Professore Luigi Galassi, per circa 17 anni insegnante di lettere alla Scuola media di Costacciaro e poi Preside dell'Istituto comprensivo, reciterà i canti III - V - XXIII della Divina Commedia. L'iniziativa si terrà nella cornice del Rivellino, torrione difensivo del '400 progettato da Francesco di Giorgio Martini. L'ingresso è gratuito. La serata oltre a celebrare il padre della lingua e della cultura italiana, rappresenta anche un momento significativo di incontro tra tanti cittadini di Costacciaro che hanno avuto negli anni un prezioso punto di riferimento ideale  nel Prof. Galassi.

 
Altri articoli...
Pagina 62 di 76