Get the Flash Player to see this rotator.
Sei qui: Home News Ultime Notizie Costacciaro ospiterà la mostra del grande Maestro Igor Boza Borozan

Costacciaro avrà il piacere di ospitare la mostra del grande Maestro contemporaneo Igor Boza Borozan, dal 27 dicembre al 6 gennaio. Igor Boza Borozan, nato a Sarajevo da una famiglia di artisti, si trasferisce nel 1990 in Italia, sua Patria di adozione. Fonda l'Accademia di Belle Arti di Terni, dove tuttora lavora ed insegna. Collabora alla scenografia di "La Vita è bella" e nello stesso tempo dipinge ed espone le sue opere in tutta Europa, ricercando sempre nuove tecniche e nuove forme di espressione, come l'incisione. Famose le sue camicie, legate al simbolismo dell'animo artistico, nelle quali si ispira a personaggi come Caravaggio ed El Greco, opere che potremo ammirare a Costacciaro. Realizza un gigantesco saio che espone ad Assisi in occasione dell'arrivo di Papa Francesco, una camicia rossa dedicata a Garibaldi nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia ed inoltre espone una camicia dedicata a Caravaggio nella Rocca Stella di Porto Ercole, luogo di morte dell'artista ed una dedicata ad El Greco a Toledo. Collabora molto con la Spagna e con le realtà artistiche iberiche, da qui i frequenti viaggi nella penisola dove egli realizza una sua ingente produzione sui soggetti folcloristici e culturali. La sua è una ricerca continua che spazia da est ad ovest, attraverso vari popoli e culture, ricercando nuove forme espressive che sintetizza nelle sue opere.

La mostra verrà aperta il giorno 27 dicembre, alle ore 17 presso Sala San Marco con un convegno di presentazione, al quale seguirà l'inaugurazione della Mostra, allestita nel Palazzo Ducale, che vedrà l'esibizione dell'attore Stafano de Majo nell'opera "Il riflesso del Genio", dedicato a Caravaggio.

 borozancostacciaro