Si comunica che la Presidente della Giunta Regionale ha emanato l'Ordinanza nr. 23 del 8 maggio 2020 con la quale introduce disposizioni per tutte le persone che sono rientrate o rientreranno nella nostra Regione. Nel dettaglio, chiunque avvalendosi del recente DPCM del 26 aprile 2020, che avviava la Fase 2 dal 4 maggio 2020 con consenso al rientro presso il proprio domicilio o abitazione, sia rientrato nella Regione Umbria o lo farà, dovrà comunicarlo al Dipartimento Prevenzione della ASL competente, attendere di essere contattato dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica, se possibile dovrà rimanere in isolamento fiduciario ed avvertire il proprio medico curante immediatamente nel caso di comparsa di sintomi riconducibili al Covid-19.

Si allega il provvedimento.