E' stata pubblicata oggi in Gazzetta Ufficiale l'Ordinanza del Ministro della Salute, Roberto Speranza, che riclassifica l'Umbria, dalle ore 00.00 di domenica 6 dicembre, come zona gialla. Ciò, tenendo conto anche dell'Ordinanza nr. 78 della Presidente della Giunta Regionale, Donatella Tesei, del 4 dicembre 2020, permetterà un generale allentamento delle restrizioni. Infatti da oggi gli spostamenti saranno permessi su base regionale e da e verso altre regioni gialle senza autocertificazione. Bar e ristoranti potranno riaprire dalle ore 5.00 alle ore 18.00, con consumo al tavolo permesso per max 4 persone non conviventi. E' consentita l'apertura domenicale di esercizi commerciali di vicinato, medie e grandi superfici di vendita al dettaglio, alimentare e non, nonché l'esercizio di attività commerciali su suolo pubblico. A decorrere dal 9 dicembre, riapriranno tutte le classi delle Scuole Secondarie di Primo Grado. Il trasporto pubblico non potrà riempire i propri vettori oltre il 50% del coefficiente di riempimento.

Si allegano Ordinanza del Ministro Speranza e della Presidente Tesei.

Torna su