Il 18 dicembre 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il "Decreto Natale", atto nr. 172 del 18 dicembre 2020, con il quale il Governo Italiano ha predisposto le misure restrittive su tutto il territorio Nazionale vigenti dal 21 dicembre al 6 gennaio prossimi. Nei festivi e prefestivi (giorni 24,25, 26, 27 e 31 dicembre 2020 e 1,2,3,5 e 6 gennaio 2021) tutta l'Italia sarà Zona Rossa, con deroga agli spostamenti solo per visita parenti nella stessa regione (max. 2 persone, minori di 14 anni esclusi dal conteggio). Chiusi bar, ristoranti, negozi e centri estetici. Aperti alimentari, supermercati, farmacie, librerie, edicole, tabaccherie, lavanderie, parrucchieri e barbieri. Nelle giornate rimanenti (28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2020), tutta l'Italia sarà zona Arancione. Consentiti gli spostamenti dai Comuni fino a 5.000 abitanti in un raggio di 30 km, capoluoghi di Provincia esclusi, aperti i negozi fino alle 21.00. Bar e ristoranti restano chiusi, autorizzato asporto e consegne a domicilio.

Si allega provvedimento pubblicato in Gazzetta Ufficiale e Slide della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

Torna su