E' stato pubblicato un avviso pubblico dal Comune di Gubbio, capofila del partenariato, di manifestazione di interesse avente per oggetto: attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali, a valere sulla misura 19.2.1.8. del Piano di Azione Locale del Gal Alta Umbria.

I Comuni di Gubbio (capofila), Costacciaro, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, Fossato di Vico e Gualdo Tadino hanno sottoscritto una apposita convenzione per la partecipazione in forma associata al bando in oggetto, che sarà un partenariato pubblico-privato finalizzato allo sviluppo di filiere corte e di mercati locali. Possono aderire i produttori agricoli in possesso di partita IVA, iscritti alla CCIAA con codice di attività ATECO2007 prevalente agricolo, che hanno almeno una unità produttiva nei territori dei Comuni interessati e nel territorio di competenza del GAL Alta Umbria. L'aliquota del sostegno è pari al 100% della spesa ammissibile al finanziamento.

La scadenza per la presentazione della domanda, che consiste nell'invio dell'Allegato compilato in ogni sua parte, è fissata alle ore 18.00 del 25 gennaio 2021.

Si allega Avviso, Allegato A da compilare ed inviare, pubblicazione da perte del Comune di Gubbio.

https://www.comune.gubbio.pg.it/bandi/avviso-pubblico-di-manifestazione-dinteresse-progetto-attivita-promozionali-a-raggio-locale-connesse-allo-sviluppo-delle-filiere-corte-e-dei-mercati-locali-alta-umbria-food

 

Torna su