Il Comune di Costacciaro, in collaborazione con Anci Lombardia, ha aderito al Servizio Civile Universale quale ente ospitante ed attivando il progetto "Comunità resilienti: respiriamo cultura", destinato a due volontari. 

E' possibile trovare tutte le informazioni ed inviare la propria candidatura, entro le ore 14.00 del 15 febbraio 2021, al seguente link:

https://www.scanci.it/notizie/pubblicazione-bando-di-servizio-civile-universale-2020.asp?r

Per presentare domanda di partecipazione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Il progetto avrà una durata di 12 mesi, un contributo economico pari a € 439,50 mensili e la sede di svolgimento sarà presso il Comune di Costacciaro.

Torna su